Sole e tecnologia per la concia delle pelli

Nei tempi antichi una fase importante della concia delle pelli era quella di esporre le pelli al sole ottenendo una superficie semi rigida e secca prima di iniziare il vero e proprio processo della concia.

Oggi il sole nella concia delle pelli ha un ruolo ancora più importante, sia dal punto di vista economico ma soprattutto dal punto di vista del rispetto dell’ambiente.

Per questo motivo la Conceria Leonica spa si è da tempo dotata di un importante impianto fotovoltaico per la produzione in proprio di molta parte dell’energia elettrica utilizzata per fare funzionare gli impianti dello stabilimento di Lonigo (Vicenza).

Il rispetto del territorio e dell’ambiente in generale è uno dei valori che portiamo avanti con orgoglio ed è al centri dei processi decisionali, degli investimenti in tecnologia e delle decisioni a livello finanziario che ogni giorno i dirigenti della nostra azienda sono chiamati a prendere.

Ci piace dire che conciamo le pelli con la collaborazione dei raggi del sole e con l’energia generosa e infinita che che da esso ricaviamo collaborando concretamente alla diffusione della cultura dell’utilizzo delle energie rinnovabili.